Project Description

Strana coincidenza, quella che lega un personaggio storico e uno immaginario con il nome in comune. Peter Pan è sia il soldato dell’esercito austro ungarico morto sul grappa nel 1918, sia il celebre bambino che non vuole crescere nato dalla fantasia di Barry. La voce di David Riondino e le immagini di sabbia di Massimo Ottoni incrociano realtà e fantasia per aprire uno spiraglio nella crudeltà della guerra.

All’interno del calendario di Operaestate FestivalVeneto 2015.

Da un’idea della Filarmonica Bassanese con testi di Hemingway, Barry e NellyBly voce narrante David Riondino, sabbista Massimo Ottoni, musiche di Luca Poletti, clarinetto Fabio Battistelli il tutto accompagnati dallaFilarmonica Bassanese.