top of page

San Bassiano 2024: Tre Serate Indimenticabili di Magia Musicale

Il sipario si è abbassato sulla trilogia musicale straordinaria del "Tradizionale Concerto di San Bassiano 2024", lasciando nel cuore del pubblico un ricordo indelebile di emozioni e magia.

Per tre sere consecutive, la Sala Jacopo da Ponte è stata il palcoscenico di un viaggio sonoro unico, curato dall'Orchestra a Fiati della Filarmonica Bassanese sotto la sapiente direzione del Maestro Davide Pauletto.


Gli spettatori sono stati catturati dalla maestria dell'orchestra, dalle melodie avvincenti dei valzer di Strauss, alle epiche composizioni di Ennio Morricone, fino agli indimenticabili Musical di Leonard Bernstein.


La voce straordinaria del soprano Sara Gramola ha aggiunto un tocco di pura bellezza alle esecuzioni, creando momenti di magia e commozione.

La presentatrice Elisa Nadai ha guidato il pubblico attraverso le serate con eleganza, creando un legame speciale tra l'orchestra e gli spettatori.


Dopo l'ultima nota, il palco si è svuotato e le luci si sono spente, ma l'esperienza condivisa ha iniziato il suo viaggio verso l'immortalità. I ricordi di emozioni vissute, di melodie che hanno toccato l'anima, rimarranno vivi nei cuori di coloro che hanno partecipato a questo straordinario evento.


La Filarmonica Bassanese ringrazia il pubblico per la partecipazione calorosa e l'entusiasmo dimostrato. L'eredità di San Bassiano 2024 non è solo nella musica, ma nella connessione condivisa, nei sorrisi scambiati e nelle emozioni condivise.


Con il passare del tempo, questi ricordi diventeranno immortali, continuando a illuminare le giornate di coloro che hanno vissuto queste tre serate indimenticabili.

In un mondo in cui il tempo sembra volare, l'arte della musica ha il potere di creare momenti eterni.

San Bassiano 2024 è stato un viaggio attraverso il tempo e le emozioni, un capitolo prezioso nella storia della Filarmonica Bassanese e della comunità di Bassano del Grappa.


Grazie a tutti coloro che hanno reso possibile questa esperienza straordinaria. Che il richiamo della musica continui a vibrare nei nostri cuori, portandoci a nuove avventure e nuovi capitoli di bellezza e armonia.



149 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
bottom of page