top of page

Filarmonica Bassanese a Bieno con l'Unione Pastorale Sinistra Brenta

La Filarmonica Bassanese e l'Unione Pastorale Sinistra Brenta hanno collaborato per offrire ai ragazzi delle scuole elementari un'esperienza unica nel campo della musica. Il 11 luglio 2023, i maestri Jacopo Bertoncello e Marco Galvan hanno avuto l'opportunità di condurre una sessione speciale durante il Summer Camp a Bieno, in Trentino. Grazie all'invito di Laura Bertoncello e di Don Andrea, i giovani partecipanti hanno potuto immergersi nel mondo degli strumenti musicali e scoprire la gioia di suonarli.


Durante questa eccezionale occasione, i ragazzi hanno avuto la possibilità di sperimentare con le proprie mani diversi strumenti, tra cui il flauto, il clarinetto, il sax, la tromba, il trombone e l'eufonio. I maestri, con grande passione e dedizione, hanno guidato i ragazzi attraverso i primi passi nella musica, insegnando loro le basi e stimolando il loro interesse e amore per la musica.


L'evento ha suscitato entusiasmo e ispirazione tra i giovani partecipanti. Per molti di loro, è stata la prima volta che hanno avuto l'opportunità di provare uno strumento musicale, e le loro facce si sono illuminate di sorrisi mentre producevano i loro primi suoni. Questa esperienza ha aperto loro un mondo di possibilità e ha mostrato loro la bellezza e l'emozione di suonare uno strumento musicale.


La Filarmonica Bassanese e l'Unione Pastorale Sinistra Brenta dimostrano un sincero impegno nell'investire nel futuro dei giovani attraverso la musica. Sanno che la musica non è solo una forma di intrattenimento, ma ha anche numerosi benefici per lo sviluppo cognitivo ed emotivo dei ragazzi. Attraverso la pratica musicale, i giovani imparano importanti abilità come la disciplina, l'ascolto attivo, la cooperazione e l'autostima.


Questa non è stata un'occasione isolata per la Filarmonica Bassanese, che continua a sostenere la formazione musicale dei giovani della città di Bassano del Grappa. La loro presenza nelle scuole e il loro impegno nella promozione della musica tra i giovani sono testimonianze tangibili della loro dedizione. Con il loro lavoro instancabile, cercano di coltivare una nuova generazione di musicisti e di far sì che la musica diventi una parte integrale della vita dei giovani.


In un'epoca in cui l'educazione artistica spesso viene trascurata, è incoraggiante vedere organizzazioni come la Filarmonica Bassanese e l'Unione Pastorale Sinistra Brenta che investono nel futuro dei giovani attraverso la musica. Ogni opportunità data ai ragazzi di avvicinarsi agli strumenti musicali rappresenta un investimento prezioso che potrebbe aprire loro nuove prospettive e possibilità di espressione.


Speriamo che questa iniziativa serva da esempio e che altre organizzazioni e istituzioni si uniscano a questo movimento, riconoscendo il valore della musica nell'educazione e nello sviluppo dei giovani. La musica ha il potere di unire, ispirare e trasformare le vite dei ragazzi, e attraverso iniziative come questa, possiamo costruire un futuro più ricco di arte e cultura per le nuove generazioni.



71 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comentários


bottom of page